AIUTO, non riesco a vendere casa!
15394
post-template-default,single,single-post,postid-15394,single-format-standard,bridge-core-1.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

AIUTO, non riesco a vendere casa!

AIUTO, non riesco a vendere casa!

Siete esasperati perché casa vostra non si vende? Sono ormai mesi che tentate, ma nulla sembra funzionare?
Avete dato l’incarico a più agenti immobiliari per ampliare le vostre possibilità, ma nessuno vi ha portato offerte concrete?
Avete anche abbassato il prezzo, ma niente, non sapete più che pesci pigliare!

Non è colpa vostra. Nessuno vi ha spiegato che le case non si vendono più così. La verità è che oggi non basta mettere un annuncio con delle fotografie sfocate sul web o un cartello “VENDESI” fuori dal cancello. Bisogna fare di più! Oppure non succederà niente.

Aspetterete… aspetterete… aspetterete…

Finché un giorno, stanchi e frustrati deciderete vostro malgrado di abbassare il prezzo… poi ancora… e ancora… finché sconfitti accetterete una proposta che all’inizio non avreste MAI immaginato. Anzi, qualche tempo fa, indignati, avete scartato un’offerta addirittura più alta perché eravate convinti che avreste potuto ottenere di più. Invece no.

Tranquilli, NON DOVETE ABBATTERVI! Un modo per evitare questa spirale discendente c’è.

Il segreto è rendere la vostra casa irresistibile, come nelle riviste, come un hotel. Sono quelle le case che si vendono. Punto.

Lo so, lo so ora starete pensando: “ma come faccio, ci vivo in questa casa. Sono già super impegnato tra lavoro, figli, responsabilità… e poi non voglio spendere più un centesimo per questa casa!”

Lo capisco. Ma se non farai niente, non cambierà niente.

Vuoi essere ancora in questa situazione tra un anno o magari due? Oppure sei disposto a scendere di 50 mila Euro per essere più competitivo degli altri? Purtroppo, se la vostra casa non è al meglio del suo potenziale, le offerte che riceverete saranno inferiori di decine di migliaia di euro rispetto al reale valore di mercato dell’immobile.

Siete disposti a perdere tutti quei soldi solo perché ormai siete stanchi di investire nella vostra casa? La pigrizia vale venti, trenta o magari cinquanta mila euro?

Io direi di no!

Se anche voi la pensate come me, seguite il mio blog in cui troverete di volta in volta i consigli per valorizzare la vostra casa e vendere in tempi record e a un prezzo più alto!